Educational tour tra le vigne dei Dogi

Da lunedì 30 marzo a mercoledì 1 aprile Venezi@Opportunità, – in collaborazione con l’ICE e con il Consorzio Vini DOC Lison Pramaggiore – ospita in provincia di Venezia una delegazione di stampa internazionale settore vino, conducendo dieci giornalisti (provenienti da Brasile, Canada, Cina, Estonia, Francia, Lettonia, Norvegia, Polonia e Russia) alla scoperta dei vini, delle aziende produttrici e del territorio delle vigne dei Dogi. L’iniziativa, realizzata per il quarto anno consecutivo dall’Azienda Speciale della Camera di commercio, mira a far conoscere alla stampa internazionale i vini della provincia veneziana, in particolare quest’anno la parte orientale a più forte vocazione vitivinicola: i vini DOC Lison Pramaggiore hanno infatti importanti caratteristiche distintive, quali ad esempio l’essere la DOC con più aziende in provincia di Venezia, la zona a più alta produzione biologica in Italia e in generale il buon rapporto qualità-prezzo per vini bevibili tutti i giorni; e nonostante questo, sono ancora poco conosciuti all’estero.

Per questo motivo Venezi@Opportunità realizza anche nel 2009 un educational tour rivolto ai massmedia del settore vino, iniziativa resa possibile grazie alla preziosa collaborazione dell’ICE – Istituto Commercio Estero di Roma – che accoglie i giornalisti in Italia la settimana precedente Vinitaly, in occasione del Concorso Enologico Internazionale. La stampa internazionale ha scelto anche quest’anno il tour in provincia di Venezia non solo per l’innegabile fascino e attrattiva esercitati dal capoluogo lagunare, ma anche per la varietà e completezza del programma proposto. Infatti l’educational partirà nel primo giorno con l’inaugurazione ufficiale nelle nuova sede Camerale delle Zattere a Venezia, proseguirà con un pranzo sulla terrazza fronte Canal Grande dell’Hotel Europa Regina, per poi guidare i giornalisti alle bellezze monumentali ed architettoniche di Piazza San Marco e della città d’acqua. Nel pomeriggio la delegazione si sposterà nel portogruarese dover rimarrà per i due giorni successivi visitando i vigneti, gli impianti di produzione e degustando i vini delle aziende La Pracurte, Savian, F.lli Piazza, Ai Galli e Ornella Bellia. Le visite in cantina saranno intervallate da pranzi e cene sia presso le aziende stesse, sia in ristoranti tipici della provincia. Nella giornata conclusiva di mercoledì i giornalisti abbandoneranno le cantine per riprendere la visita del territorio e delle sue bellezze paesaggistiche e culturali.

Venezi@Opportunità – Azienda Speciale della Camera di commercio di Venezia, tel. 0418106500


Comments

comments

Lascia un commento