Chi ha detto che sugli aerei si mangia male? Sui voli KLM arriva il menù à la carte

E’ noto da sempre che il cibo sugli aerei lasci al quanto a desiderare specialmente nella classe economica inducendo spesso alcuni passeggeri a rimanere quasi a digiuno, se poi parliamo dei voli economici il massimo a cui possiamo aspirare è un tramezzino…
Certamente il tutto dipende dalla durata della tratta e dalla compagnia aerea ma la buona notizia è che tutti coloro che acquisteranno dal primo dicembre in poi biglietti aerei della KLM potranno richiedere con 45 ore di anticipo uno speciale menu à la carte con specialità provenienti da tutto il mondo.
Fino ad oggi questo tipo di servizio era disponibile solo per i passeggeri di prima e business class, da dicembre invece anche la classe economica potrà con qualche euro in più ordinare deliziose specialità del mondo. Avreste mai pensato di mangiare sushi ad alta quota? Beh adesso si può infatti il menu à la carte prevede specialità giapponesi, italiane, olandesi, indonesiane e persino un menù vegetariano.
E i prezzi? Naturalmente avere accesso al menu “di lusso” è previsto un costo aggiuntivo che fortunatamente è più che accessibile infatti si parla di 12/15 euro.
E così sushi, kebab di pollo servito con banana chips e cipolle, formaggi olandesi accompagnati da noci, questo e molto di più potrà essere degustato all’interno dei voli KLM, il tutto naturalmente con una prenotazione anticipata di almeno 45 ore.

Comments

comments

Lascia un commento