La praticità delle tecnologie moderne al servizio del viaggiatore

Un tempo quando si partiva per un viaggio si caricava la propria valigia di cartine della città, dizionari, macchine fotografiche e videocamere piuttosto ingombranti da utilizzare durante la vacanza. Oggi le cose sono radicalmente cambiate grazie alla tecnologia, sempre più pratica ed al servizio del viaggiatore. Le scomode e voluminose macchine fotografiche o videocamere hanno lasciato il posto alle action cam, pratiche, compatte e leggere. La più diffusa sul mercato di riferimento è la Go Pro, utilizzabile in qualsiasi condizione estrema, anche a 40 metri sott’acqua. Fornisce delle prestazioni eccellenti e delle inquadrature ad altissima definizione, in quanto grazie all’assenza di comando zoom e con un obiettivo grandangolare a 170 gradi riesce a riprende una gran quantità del panorama e dell’ambiente circostante, sia per le foto che per i video.

Per avere un prodotto altamente performante, dovete procurarvi la migliore scheda SD per fotocamera. In questo modo avrete l’opportunità di salvare tutti i vostri dati del viaggio, dalle foto ai selfie fino ai video, su un unico dispositivo. Quindi, anche nel malaugurato caso in cui la macchina fotografica venisse rubata, si smarrisse o si danneggiasse, salverete tutto il prezioso materiale sulla scheda SD. Sul mercato esistono schede SD di diverse marche e dimensioni, scegliete quella più indicata per il vostro dispositivo fotografico. E se volete mettervi al riparo da qualsiasi inconveniente, è un’ottima soluzione quella di portarsi più di una scheda SD. Potrete in seguito scaricare tutte le foto ed i video direttamente sul pc, e condividerli con i vostri amici sui social network.

Un altro valido aiuto fornito dalla tecnologia è rappresentato dalle app, che possono garantire numerosi servizi utili per un’ottima esperienza di viaggio. Sul proprio smartphone è possibile scaricare app per conoscere i locali ed i ristoranti più “in” della zona, gli alberghi più economici e gli itinerari da seguire. Sempre più app infatti vengono create per funzionare come navigatore non solo per chi viaggia in auto, ma anche per chi si sposta a piedi all’interno della città. Considerando la grande funzionalità che hanno le app, è opportuno portarsi dietro un caricabatteria per smartphone alimentabile in auto per non restare col telefonino scarico nel momento del bisogno.

Comments

comments

Lascia un commento