Archivio mensile:ottobre 2010

AgrieTour torna a Novembre

L’Italia dell’agriturismo è pronta per la nona edizione di AgrieTour, il Salone nazionale dell’agriturismo in programma ad Arezzo, nella rinnovata Fiera, dal 12 al 14 novembre 2010.

Sarà l’edizione dei record non solo per i circa 150 espositori diretti in rappresentanza degli oltre 500 tra enti, territori e agriturismi, ma anche per un’internazionalizzazione sempre più marcata e per le numerose novità relative al mondo dell’agriturismo. In esposizione le realtà imprenditoriali del settore, ma soprattutto forniture per l’agriturismo già esistente, o in via di sviluppo. Particolare attenzione sarà riservata come al solito ai workshop internazionali, nucleo centrale della manifestazione, con l’incremento della presenza di buyers specializzati provenienti da tutto il mondo ed interessati a scoprire le novità dell’offerta nazionale del settore. 130 i tour operators accreditati per il 2010 di cui oltre 70 da tutto il mondo presenti al Salone per scoprire le nuove offerte in Italia del settore.

Tra i mercati novità della passata edizione la Finlandia, l’Australia, la Francia, la Grecia, la Spagna, l’India e il Giappone e per il 2010 sarà riconfermata la presenza dei paesi dell’Est. Proprio gli operatori stranieri sono ogni anno protagonisti di vari educational tour che AgrieTour promuove in varie regioni a vocazione agrituristica in Italia al fine di far “vivere il territorio” e toccare con mano le possibilità dell’offerta agrituristica del nostro Paese. Convegni, momenti di approfondimento e seminari tematici saranno solo alcuni dei momenti di studio previsti all’interno del Salone. Ritornerà anche il Campionato italiano della Cucina tradizionale, appuntamento che nelle passate edizioni ha riscosso molto successo di partecipazione e che ha visto trionfare nella passata edizione il Trentino. Con oltre 3mila operatori attesi (tra agenzie di viaggio; tour operator; professionisti; operatori agrituristici), quella del 2010 si appresta ad essere una nuova grande edizione.

Alla manifestazione, patrocinata dal Ministero Per le Politiche Agricole e dall’Enit, partecipano attivamente le associazioni di categoria, la Regione Toscana, con l’Agenzia Toscana Promozione, la Camera di Commercio e la Provincia di Arezzo, le Associazioni delle Categorie Economiche dell’Agricoltura. AgrieTour si aprirà venerdì 12 novembre con la giornata dedicata alla stampa e agli operatori del settore. L’apertura al pubblico è prevista nei giorni di sabato 13 e domenica 14 novembre 2010.

Orario di apertura 9.30 con chiusura alle 19,00.

Per maggiori info informazioni su: www.agrietour.it

Web Hotel Revenue 2010: si parlerà di tecnologie, revenue e web per uscire dalla crisi

Il turismo è in crisi? Come superarla? Oggi per mettere un freno alla caduta libera del sistema occorre fare una sola cosa: utilizzare al meglio la tecnologia a disposizione, quella stessa tecnologia di cui i competitori internazionali si sono dotati da tempo. Ebbene sì, le sfide competitive nel turismo oggi si fronteggiano soprattutto utilizzando al meglio i nuovi strumenti tecnologici e mettendo in campo attività di web marketing per meglio relazionarsi con i mercati e per supportare il revenue d’impresa. Ciò coinvolge e condiziona l’intera filiera turistica e le stesse destinazioni turistiche alle prese con strategie innovative intraprese dai principali competitor internazionali.

Il Web Hotel Revenue 2010, che si svolgerà dal 9 all’11 dicembre all’Hotel Capannelle di Roma, rappresenta una vera opportunità per gli operatori del settore turistico. Sarà una tre giorni di alta formazione dalla quale gli operatori potranno uscire certi di avere degli strumenti in mano per migliorare e per dare una svolta definitiva alle loro attività.

E questo grazie alla presenza dei massimi esperti del settore: quanti in Italia conoscono l’importanza del web marketing? Quanti sanno cos’è la brand reputation? Ma soprattutto quanti conoscono il revenue? Sono ancora in pochi a sapere che esiste un sistema che viene incontro tanto al cliente quanto all’azienda: è il revenue management, una strategia di gestione delle capacità disponibili (camere d’albergo, posti a sedere nel trasporto aereo ecc.) che ha come obiettivo la ottimizzazione del volume di affari, ma è anche un sistema di vendita che si basa sulle esigenze del mercato e soprattutto degli utenti.
In sostanza il revenue permette di riempire una struttura 365 giorni all’anno con l’applicazione di prezzi variabili, che supera di gran lunga la logica dell’obsoleta griglia tariffaria.

Come? Per scoprirlo basta partecipare al WHR 2010: a spiegare in maniera esaustiva questa apparente complessa tecnica di vendita ci sarà Franco Grasso, il massimo esperto in Italia di revenue management. Accanto a lui i più grandi nomi del settore, riuniti nell’evento capitolino:
Tripadvisor, Trivago, Expedia, Lastminute.com, QNT, Rate Tiger, Blastness, Isnart, Job in Tourism, Serenissima Informatica, Trust You, FastBooking, Globres, Gestione Albergo, Fondazione Sistema Toscana/ToscanaLab, STR Global, RES Hospitality Business Developers e GP Dati.

Per ulteriori informazioni:
Segreteria Organizzativa WHR
http://www.webhotelrevenue.com
Email: info@webhotelrevenue.com
Tel. +39.095.494395 +39. 095.2931864 – Fax +39.095.2246280