Archivio della categoria: Turismo all’estero

Vacanze a Malta: un soggiorno  indimenticabile

Storia, arte, cultura, folclore, mare e sole. Malta, non a caso, è una delle località turistiche tra le più apprezzate in Europa e, perché no, nel mondo. Per le famiglie, per chi desidera un luogo romantico e rilassante e per chi è single, quest’isola del mar Mediterraneo è sempre una meta perfetta. Per organizzare al meglio la propria vacanza nella perla del mediterraneo, è importante sapere quali sono i luoghi migliori dove dormire a Malta. Ma scopriamone di più. I luoghi ideali dove stare a Malta Cominciamo con il ricordare che le soluzioni di alloggio sono varie e, se prenotate nel periodo giusto, consentono di beneficiare di offerte molto interessanti e vantaggiose. Inoltre, a seconda del periodo scelto, le vacanze a Malta permettono di poter coniugare un’eccellente vita notturna, a cultura, relax e mare. L’isola nel mezzo del mediterraneo è adatta a tutti, e scegliere i luoghi dove alloggiare a Malta, consentono di godersi al meglio la propria vacanza sulla base delle esigenze personali. Per chi ama il mare Chi desidera una vacanza vicino alle celebri spiagge, le zone dove pernottare a Malta offrono l’imbarazzo della scelta. Ad esempio, nella zona nord dell’isola si trovano St. Paul’s Bay, Ghadira Bay e Mellieha, mentre la zona centrale, perfetta per chi desidera conoscere meglio l’isola, propone Paceville, St Julian’s, Gzira, Sliema e Valletta. Per chi desidera una zona non troppo turistica Malta, anche se di piccole dimensioni, offre diverse zone; quelle che attraggono la maggior parte dei turisti e quelle più tranquille in periferia. Possiamo dire, quindi, che oltre a offrire località con grandi attrazioni turistiche, l’isola propone anche località che hanno saputo mantenere intatte le loro tradizioni. In questo caso, il luogo da prediligere ci porta nelle vicinanze di Mellieha. Questa località, è situata a nord di Malta, è la zona preferita dalla classe benestante locale, ed è divenuto luogo importante di villeggiatura dalla fine degli anni 90. Se si sceglie di alloggiare a Mellieha, ti consigliamo di noleggiare una macchina che permette di spostarsi in modo indipendente nelle altre località dell’isola. Una vasta scelta di strutture alberghiere Uno dei punti di forza dell’isola di Malta è il numero elevato delle strutture alberghiere perfettamente in grado di soddisfare tutti; giovani, famiglie, turista esigente e anche chi sta facendo un corso di inglese a Malta. In conclusione, possiamo dire che si possono scegliere località vicino alle spiagge e allo stesso tempo a mete meno frequentate dai turisti. Tutti fattori che assicurano che una vacanza a Malta sarà sempre affascinante e unica.

Vacanze in California: visitare San Diego

 

La California è da tempo una delle regioni più apprezzate dai viaggiatori di tutto il mondo, conquistati dal suo magnifico clima, dalle sue spiagge dorate, dal suo mare stupendo, ma anche dalla sua mondanità e dal suo fascino così particolare.

Organizzare un viaggio in questa regione non è ormai più “proibitivo”, visto che girando sul Web è facile trovare una serie di offerte e di promozioni per le vacanze in California.

Se non sapete decidervi su dove andare, oggi vogliamo parlarvi di una delle mete più interessanti: San Diego.

 

Capitale della Repubblica Dominicana, località caraibica tra le più belle al mondo, Santo Domingo è una delle destinazioni vacanziere più amate dagli italiani. La città, che rappresenta la colonia più antica delle Americhe, gode di un clima tropicale che la rende una meta piacevole lungo tutto l’arco dell’anno. Se nel mese di agosto le temperature sono decisamente alte, nei restanti mesi sono miti e gradevoli.

 

Una volta deciso quando partire non dovrete fare altro che procurarvi la documentazione necessaria. Per raggiungere la Repubblica Dominicana non sarà occorrente alcun visto, per periodi inferiori ai 90 giorni. Vi basterà, dunque, soltanto un documento di identità e un passaporto la cui validità sia estesa per i successivi sei mesi alla data di termine del vostro soggiorno.

 

Prima di partire, inoltre, è importante effettuare delle operazioni di profilassi. È consigliabile rivolgersi al proprio medico di fiducia che vi indicherà le vaccinazioni necessarie. Quelle indicate sono solitamente le vaccinazioni contro difterite, tetano, epatite virale A, epatite virale B, febbre tifoide e rabbia.

 

Preparata la valigia, vaccinati e con tutti i documenti in regola, non vi resta che mettervi in viaggio. Una volta arrivati a Santo Domingo rilassatevi e godetevi le bellezze del luogo che sono sia legate al paesaggio che alla mano dell’uomo. Santo Domingo, affacciata sul mare, offre spiagge paradisiache e un centro storico davvero sui generis. La cosiddetta Ciudad Coloniale, zona con edifici risalenti agli inizi del Cinquecento, è stata dichiarata dall’Unesco un patrimonio dell’umanità. La cittadella, posta nella zona ovest della foce del fiume Ozama su cui fu eretta la città, è ampia all’incirca 5 Km quadrati e conta edifici unici al mondo come l’Alcázar de Colón, la Fortaleza Ozama e la Catedral Primada de America.

 

Durante il vostro soggiorno a Santo Domingo badate soltanto a non assaggiare pietanze crude e a non bere acqua di rubinetto o di fiume. Stipulare un’assicurazione sanitaria e portare con sé un’adeguata fornitura di medicinali non è una cattiva idea. Con queste poche semplici precauzioni le vostre vacanze a Santo Domingo saranno sicure e piacevoli.