Archivio tag: agrigento

Piano Unione del mare: il turismo integrato nell’Agrigentino

Turismo integrato nell’Agrigentino, ecco il pianoUnione del Mare” Parte il progetto dell’Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa, Torre Salsa e Scala dei Turchi E’ “Unione del Mare” il titolo del primo progetto di promozione turistica integrata dell’Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa, Torre Salsa e Scala dei Turchi attualmente guidata dal presidente Mariella Bruno. Si tratta di un piano di comunicazione che punta e definire per la prima volta un’immagine coordinata dell’Ente intercomunale e che prevede la realizzazione del primo portale web turistico e istituzionale dell’Unione dei Comuni con fotogallery e videoclip dei più bei luoghi da visitare e i percorsi enogastronomici tra Cattolica Eraclea, Montallegro, Siculiana e Realmonte. Inoltre: mostre, degustazioni e convegni di approfondimento sulle potenzialità di sviluppo turistico ed economico del territorio con esperti del settore del marketing turistico ed enogastronomico. Il progetto, presentato dall’associazione culturale “Terre del Mare” presieduta da Giuseppe Di Benedetto, è stato finanziato nell’ambito dell’Azione 7 “Giovani e lavoro” dell’Accordo di programma quadro “Giovani protagonisti di sé e del territorio” della Regione siciliana. La staff dei giovani impegnati nel piano è già al lavoro. E’ già stato realizzato il marchio dall’art director e brand manager Tiziana Catalano. Adesso il gruppo sta lavorando per la realizzazione del portale web interattivo con servizi per i turisti e per le aziende. I dettagli dell’iniziativa saranno illustrati durante una conferenza stampa che si terrà tra il 15 e il 20 giugno nell’area archeologica di Eraclea Minoa. Parte così la prima campagna di promozione turistica integrata dei quattro Comuni agrigentini che hanno il mare come principale attrazione per il turismo internazionale. Una spiaggia incontaminata che va dalla Scala dei Turchi ad Eraclea Minoa passando per Torre Salsa e Bovo Marina, uno dei più bei tratti di costa siciliana che ospita le uniche due riserve naturali di mare nell’Agrigentino: ricadono infatti in questo territorio la riserva di Torre Salsa gestita dal Wwf e quella della Foce del Platani gestita dall’Azienda Regionale Foreste Demaniali. Luoghi incantevoli ancora da valorizzare e promuovere. Mare e paesaggio di un territorio ricco di storia, arte, tradizioni, cultura, archeologia e soprattutto di percorsi enogastronomici d’eccellenza e strutture ricettive all’avanguardia. Tutti gli ingredienti ideali per rilanciare il turismo di qualità come volano di sviluppo per l’economia locale, sono questi gli obiettivi del progetto “Unione del Mare”. “La mission del piano ‘Unione del Mare’ – spiega Giuseppe Di Benedetto – è valorizzare i soggetti pubblici e privati coinvolti: pubbliche amministrazioni, istituzioni, enti, operatori economici, territorio e comunità”.