Archivio tag: Vino Culti

Il vino e l’autunno, a Merano e nei suoi dintorni

L’autunno meranese si tinge di colori caldi e il protagonista assoluto
diventa il vino, con i grandi eventi di novembre e le tante iniziative dei singoli ristoranti e delle trattorie.
In tavola dominano i menù a base di castagna e di prodotti locali, genuini e sani, sia nelle cucine delle famiglie che in quelle delle trattorie e dei masi, dove ancora oggi si possono assaporare i piatti e le specialità di una volta.

L’alta gastronomia dei ristoranti più rinomati, nel territorio meranese ve ne sono ben quattro con una o più stelle Michelin, sapientemente sposa i piatti tradizionali con la cucina più moderna e raffinata.
I vini del meranese sono frutto di un lavoro attento e scrupoloso delle aziende vitivinicole e moltissime
etichette della zona sono state premiate dalle principali guide, dal Gambero Rosso ai Vini di Veronelli, da DuemilaVini a Vini d’Italia.

Vino Culti ( 14. 10–04. 11.2010)
Dal 14 ottobre andrà in scena a Tirolo VinoCulti , l’appuntamento autunnale con i sapori della regione che combina la cucina tradizionale altoatesina ai vini di alto livello.
Tirolo, nel Parco Naturale di Tessa, a 596 metri, è un’area immersa in 60 ettari di vigneti e 400 ettari di frutteti, e i suoi ristoranti si animeranno per la rassegna VinoCulti offrendo una grande varietà di piatti a base di castagne.
Molte saranno le proposte di un programma che prevede diversi appuntamenti tra cui: Sulle tracce delle Locande di Tirolo (27 ottobre e 03 novembre) e la Festa della Via del Castello & del vino (24 ottobre). I
due momenti più importanti della manifestazione saranno VinoCul ti Al ti ssimo, il 29 ot tobre, presso l’Albergo Hochmuth, una degustazione in quota
con cena a base di prodotti contadini e VinoCult i Dolcis simo, il 4 novembre, con la premiazione dei migliori dolci. Per la partecipazione a tutti gli eventi è richiesta la prenotazione, che può essere effettuata
via Internet.
www.vinoculti.com

Merano International WineFestival & Culinaria (05. 1 1–08. 1 1.2010)
La diciannovesima edizione di Merano International WineFestival & Gourmet si svolgerà dal 5 al l ’8 novembre 2010 e, come di consueto, sono
attesi sommelier e appassionati di vino da tutto il mondo, che affolleranno le sale del palazzo del Kurhaus e le tenso-strutture esterne.
Si tratta di uno degli eventi più noti ed eleganti d’Europa, dedicato alle eccellenze vitivinicole italiane e internazionali e ai migliori prodotti gastronomici, che ogni edizione, da 19 anni, registra più di 5.000 visitatori
nelle tre giornate della manifestazione. Per l’edizione 2010 sono attese 462 aziende vitivinicole, 50 aziende di vini bio&dynamici, 100 produttori di specialità gastronomiche, 17 distillatori, 12 birrifici artigianali (Beer-
Passion) e 13 Wine Resorts.
www.meranowinefestival.com

Arset Vinum ( 16. 1o–08. 1 1.2010)
Il paese di Lagundo, alle porte di Merano, organizza, in collaborazione con Gourmet’s International, Arset Vinum, un evento che coniuga i piaceri del vino a quelli dell’arte. Dal 16 ottobre all‘8 novembre 2010 Lagundo ospiterà pittori, musicisti ed altri artisti e gli intenditori di vino, per vivere insieme una serie di momenti come la presentazione del Vino novello, “Törggele-CulTour Lagundo“ (un itinerario del gusto dedicato ai prodotti tipici, dalle castagne allo speck), le degustazioni di vino nelle mostre d’arte contemporanea, i concerti e molto altro ancora.

Maggiori informazioni le potete trovare su: www.meranodintorni.com

Il caldo ottobre meranese, tra eventi e tradizioni

Festa della castagna (17/31-10) e Vino Culti (14-10, 04/11), aspettando Merano International WineFestival & Gourmet, di novembre

Merano, 28 luglio 2010 – In autunno, in particolare nel mese di ottobre, nella zona di Merano si svolgeranno degli importanti eventi, tra cui: Vino Culti e la Festa della Castagna.

VinoCulti, in programma dal 14 ottobre al 04 novembre, a Tirolo, rappresenta l’appuntamento con i sapori autunnali, un connubio tra cucina tradizionale altoatesina e vini di alto valore.

Non mancheranno diverse proposte per intenditori e gourmet, nel ricco programma che prevede diversi interessanti momenti, tra i quali: Sulle tracce delle Locande di Tirolo (27 ottobre e 03 novembre) e la Festa della Via del Castello & del vino (24 ottobre).

I due appuntamenti più importanti della manifestazione del gusto si svolgeranno il 29 ottobre, VinoCulti Altissimo, presso l’ Albergo Hochmuth, una degustazione in quota con cena a base di prodotti contadini e il 4 novembre, VinoCulti Dolcissimo, con premiazione dei migliori dolci.

La Festa della Castagna 2010, tra Foiana e Tesimo, inizierà il 17 ottobre e si concluderà a fine mese, domenica 31.

Al centro della Festa la celebrazione di questo frutto, simbolo sempre presente nella storia e nella cultura di questi luoghi. Dalla castagna, infatti, nei secoli passati, si ricavava la farina per pani e dolci e, per l’occasione, saranno riproposte antiche ricette e sarà accesso il fuoco del vecchio forno in pietra, che sfornerà un pane particolare e gustoso.

Base dell’alimentazione autunnale in passato, oggi la castagna è celebrata in questo soleggiato altopiano, di fronte alla città di Merano, con molti appuntamenti culinari, che prevedono ricette a base di castagna e iniziative culturali.

La Festa della Castagna o “Keschtnriggl”, (il nome “Keschtnriggl” deriva dall’antico strumento utilizzato per sbucciare le castagne arrostite sul fuoco) avrà anche quest’anno, come uno dei suoi momenti principali, la serata “Tre castelli in una notte” (20 ottobre), ovvero, una passeggiata enogastronomica a lume di fiaccola, tra tre castelli di Tesimo e Prissiano, che si concluderà con una cena elegante.

Questi eventi di ottobre anticiperanno la diciannovesima edizione del Merano International WineFestival & Gourmet, che attenderà i sommelier e gli appassionati di vino da tutto il mondo, dal 5 all’8 novembre 2010, nelle sale del palazzo del Kurhaus e nelle tensostrutture esterne.

Ancora una volta Merano International WineFestival & Gourmet si presenta come una delle più importanti rassegne continentali dedicata ai vini di grande qualità, italiani ed esteri (sono attesi più di 750 produttori), con la possibilità di gustare le eccellenti pietanze della cucina italiana.